Il ripetitore Wi-Fi può essere usato come router?

1
2
3
4
5
Victure 1200Mbps Ripetitore WiFi, WiFi Extender,Acceleratore WiFi, AP, 2,4GHz,5Ghz, con Porto...
TP-Link TL-WA850RE Ripetitore Wireless Wifi Extender e Access Point, Velocità Single Band...
TP-Link Ripetitore WiFi Wireless, Velocità Dual Band AC1200, WiFi Extender e Access Point,...
TP-Link RE200 Ripetitore WiFi Wireless, Velocità Dual Band AC750, WiFi Extender e Access Point,...
Ripetitore WiFi Wireless 1200Mbps Dual Band 5GHz 2.4GHz Area 200㎡, Extender Segnale WiFi Access...
Victure 1200Mbps Ripetitore WiFi, WiFi Extender,Acceleratore WiFi, AP, 2,4GHz,5Ghz, con Porto...
TP-Link TL-WA850RE Ripetitore Wireless Wifi Extender e Access Point, Velocità Single Band 300Mbps,...
TP-Link Ripetitore WiFi Wireless, Velocità Dual Band AC1200, WiFi Extender e Access Point,...
TP-Link RE200 Ripetitore WiFi Wireless, Velocità Dual Band AC750, WiFi Extender e Access Point,...
Ripetitore WiFi Wireless 1200Mbps Dual Band 5GHz 2.4GHz Area 200㎡, Extender Segnale WiFi Access...
Victure
TP-Link
TP-Link
TP-Link
GOBRAN
Bestseller No. 31
Victure 1200Mbps Ripetitore WiFi, WiFi Extender,Acceleratore WiFi, AP, 2,4GHz,5Ghz, con Porto...
Victure 1200Mbps Ripetitore WiFi, WiFi Extender,Acceleratore WiFi, AP, 2,4GHz,5Ghz, con Porto...
[Semplice da configurare] - Basta collegare il ripetitore wifi al router tramite la pagina Web. Se...[Dual band con segnale stabile] - La tecnologia dual band consente di selezionare automaticamente...[Alta velocità] - Dotato di due antenne esterne, la velocità di trasferimento dei dati è fino a...
Bestseller No. 32
TP-Link TL-WA850RE Ripetitore Wireless Wifi Extender e Access Point, Velocità Single Band 300Mbps,...
TP-Link TL-WA850RE Ripetitore Wireless Wifi Extender e Access Point, Velocità Single Band...
TL-WA850RE Velocità di trasmissione fino a 300 Mbps con frequenza 2.4 Ghz, ideale per streaming...L'installazione a muro rende sufficiente la presenza di una presa elettrica per l'utilizzo del...È sufficiente la pressione del tasto WPS sull'access point / router sorgente seguita dalla...
OffertaBestseller No. 33
TP-Link Ripetitore WiFi Wireless, Velocità Dual Band AC1200, WiFi Extender e Access Point,...
TP-Link Ripetitore WiFi Wireless, Velocità Dual Band AC1200, WiFi Extender e Access Point,...
【Range Extender a velocità combinata】Il Range Extender RE305 si connette al modem via wireless,...【Antenne esterne e Connessioni migliori】Possiede due antenne esterne che migliorano la copertura...【Dove posizionare il prodotto?】Il prodotto possiede un indicatore del segnale che aiuta l'utente...
Bestseller No. 34
TP-Link RE200 Ripetitore WiFi Wireless, Velocità Dual Band AC750, WiFi Extender e Access Point,...
TP-Link RE200 Ripetitore WiFi Wireless, Velocità Dual Band AC750, WiFi Extender e Access Point,...
OffertaBestseller No. 35
Ripetitore WiFi Wireless 1200Mbps Dual Band 5GHz 2.4GHz Area 200㎡, Extender Segnale WiFi Access...
Ripetitore WiFi Wireless 1200Mbps Dual Band 5GHz 2.4GHz Area 200㎡, Extender Segnale WiFi Access...

Il ripetitore Wi-Fi può essere usato come router? Vuoi connetterti al Wi-Fi dalla tua soffitta o dal garage di casa tua? Questa è la tua opportunità per riciclare il tuo buon vecchio router che è stato lasciato nell’armadio! Segui i nostri suggerimenti e le nostre tecniche per essere online ovunque nella casa.

L’operazione non è semplicissima e comporta una certa manualità e qualche conoscenza di rete, ma è alla portata dei più smanettoni. Sconsigliamo caldamente chi non lo ha mai fatto o è inesperto di cimentarsi con tali manovre. Il rischio è di dover buttar via il ripetitore o il router. Chi vuole semplicemente sapere se il ripetitore Wi-Fi può essere usato come router la risposta è SI, ma con alcune manovre hardware e software.

Cosa occorre sapere per usare un ripetitore Wi-Fi come router?

Per questa piccola operazione avrai bisogno di almeno un cavo Ethernet e, ovviamente, un router da usare come ripetitore, indipendentemente dalla marca.

Ti mostriamo due modi per connettere i tuoi dispositivi: con un lungo cavo tra i tuoi due apparecchi o, ancora meglio, wireless. Altrimenti, puoi usare prese Powerline. Tieni presente che alcuni provider Internet le offrono a poche decine di euro. Prima di iniziare, devi conoscere il tuo router.

Due informazioni sono molto importanti: il suo canale, che corrisponde alla frequenza di trasmissione, e il protocollo di sicurezza (WEP o WPA sono i più comuni).

Su qualsiasi PC Windows, vai al Pannello di controllo e fai doppio clic su Rete o Rete e Internet. Su Windows clicca con il tasto destro sulla connessione di rete utilizzata per connettersi al router (Wi-Fi o Ethernet) e seleziona Stato, quindi Supporto. Si aprirà una finestra che mostra la configurazione della tua rete.

In Vista, Windows 7, 8 e 10, vai su Pannello di controllo, Rete e Internet, Centro connessioni di rete e condivisione, Connessione alla rete locale (a destra). Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla connessione appropriata, poi su Stato, quindi su Dettagli.

Questa finestra mostrerà il tuo gateway predefinito (connessione tra la rete locale e Internet per esempio) e l’indirizzo IP del tuo computer (numero di identificazione). Inserisci il numero del tuo gateway e connettiti al router.

Ora apri un browser Internet e inserisci il tuo numero di gateway nella barra degli URL. Premi invio.

Verrà visualizzata l’interfaccia del router. Se sono richiesti nome utente e password, inseriscili, se non li conosci, li troverai stampati sul router stesso, altrimenti cerca in Internet il modello del tuo router.

Controlla le impostazioni Wi-Fi

Dalla stessa schermata di configurazione, dai un’occhiata alle impostazioni Wi-Fi, che vengono inserite automaticamente utilizzando DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol). Questo protocollo configura automaticamente i parametri IP.

Generalmente la rete Wi-Fi (SSID) del nostro router è chiamata col nome della marca, il suo canale è il 6 e il suo protocollo di sicurezza è WEP. Annota il protocollo di sicurezza da qualche parte, perché configurerai il tuo vecchio router con lo stesso protocollo.

Infine, disconnettiti facendo clic sull’opzione di disconnessione.

Ora prenditi cura del tuo secondo router, che deve essere riportato alle impostazioni di fabbrica per una ristrutturazione. Collega il router a una presa di corrente. Utilizzando uno stuzzicadenti premi il pulsante di ripristino, un piccolo foro sul retro del router, per alcuni secondi. Quindi rilascia.

Il lampeggio dei LED è normale, questo indica che il router si sta riavviando. Con un cavo Ethernet, collega il secondo router a un PC non connesso alla rete Internet. Per fare ciò, tieni spento il router principale mentre configuri il router secondario.

Ricollegalo e ripeti i primi due passaggi, finché non si apre la schermata di configurazione. Nota che, se hai un solo computer, devi disconnetterlo temporaneamente. Vai alla scheda Configurazione wireless, seleziona la casella Abilita wireless, modifica il nome della rete wireless in modo che sia identico al primo router (evita informazioni private, poiché questa rete sarà visibile a tutti).

Seleziona un canale sufficientemente lontano dal 6, riservato al router principale e seleziona lo stesso protocollo di sicurezza del router principale.

Immetti la stessa password del router principale e salva le modifiche facendo clic su Salva impostazioni nella parte inferiore della pagina.

Assegnare l’indirizzo IP al ripetitore

Ora è il momento di dare al tuo router secondario un indirizzo IP fisso, in modo che venga riconosciuto dal primario e possano lavorare insieme.

Per farlo, sempre dalla configurazione guidata, vai alla scheda LAN e assegna un indirizzo IP, più o meno simile a quello del router principale. Se, ad esempio, l’indirizzo IP del router principale è 192.168.1.1, è possibile assegnare al router secondario l’indirizzo 192.168.1.40.

Segnati questo indirizzo perché ti servirà per connetterti ad esso.

Si noti che il protocollo DHCP può generare automaticamente un indirizzo, in questo caso sarà compreso tra 192.168.1.2 e 192.168.1.4. Si consiglia di disabilitare questa opzione deselezionando la casella Abilita server DHCP. Salva le modifiche facendo clic su Salva impostazioni nella parte inferiore della pagina.

Una volta terminato, dovrai riavviare il router e accedervi inserendo il suo nuovo indirizzo IP nella barra degli URL. Ora sei pronto per connettere tutto. L’ideale sarebbe collegare i 2 router con un lungo cavo di rete ma, per evitare l’aggrovigliarsi nei cavi, sarebbe meglio avere una presa Powerline (Power Line).

Queste scatole sono collegate come una presa elettrica e hanno uscite Ethernet, quindi puoi collegare il tuo computer, console di gioco, router o box. Con i due router così attivati, prova la tua rete. Prendi il tuo smartphone, tablet o laptop e controlla la potenza del segnale.

Ecco, hai esteso con successo la portata della tua rete Wi-Fi e hai configurato un secondo punto di accesso a Internet! Tutto senza fili.

Il router inutilizzato potrebbe già disporre della funzionalità per ottimizzare la rete Wi-Fi. In questo caso, non sono necessari cavi Ethernet o adattatori.

La maggior parte dei router può fungere da ripetitore Wi-Fi

Non possiamo elencare tutti i router che possono colmare il divario tra le diverse connessioni o che possono fungere da ripetitore. Tuttavia, la maggior parte dei modelli lo fa, quindi non preoccuparti.

Il WDS (Wireless Distribution System) è la funzione più interessante dei router, questo sistema permette l’interconnessione di più access point wireless Wi-Fi. Quando configuri un router con WDS, tutto ciò che devi fare è selezionare il suo tipo di connessione, SSID, banda di rete e tipo di sicurezza.

Per i router senza WDS, sarà necessario installare il firmware.

Se non ti senti a tuo agio con la tecnologia, non farlo, installare DD-WRT può sembrare facile come installare un software, ma non lo è. Infatti, se non lo fai correttamente, il tuo router non finirà nel tuo armadio ma nella spazzatura!

Innanzitutto, deve essere compatibile con DD-WRT, Open WRT o altro. Per scoprirlo, fai una ricerca su Internet. Se esiste la compatibilità, segui attentamente le informazioni relative al router, le sue istruzioni per l’uso e le sue precauzioni per l’uso.

Per ulteriori informazioni, visita il sito Web DD-WRT. Naturalmente, se non sei più che sicuro di quello che stai facendo, evita qualunque operazione software.

Potresti distruggere le apparecchiature modificando in maniera inappropriata il firmware.

Su Internet si trovano parecchi tutorial che spiegano come effettuare l’operazione di usare un ripetitore Wi-Fi come router o viceversa, ma è meglio affidarsi ad un tecnico qualificato o a qualcuno che lo ha già fatto.

Ex tecnico hardware e software con studi di ingegneria informatica alle spalle, mi dedico da tempo alla scrittura on-line e sono in procinto di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti. Ho qualche anno di esperienza in diversi settori, ma l’informatica è quello che preferisco perché lo conosco sin dalla nascita dei PC negli anni ’80. Mi piace seguire l’evolversi di invenzioni e nuove tecnologie e tenermi aggiornato sull’uscita di nuovi prodotti sul mercato.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Victure 1200Mbps Ripetitore WiFi, WiFi Extender,Acceleratore WiFi, AP, 2,4GHz,5Ghz, con Porto...

Victure 1200Mbps Ripetitore WiFi, WiFi Extender,Acceleratore WiFi, AP, 2,4GHz,5Ghz, con Porto...

  • [Semplice da configurare] - Basta collegare il ripetitore wifi al router tramite la pagina Web. Se...
  • [Dual band con segnale stabile] - La tecnologia dual band consente di selezionare automaticamente...
  • [Alta velocità] - Dotato di due antenne esterne, la velocità di trasferimento dei dati è fino a...
2 TP-Link TL-WA850RE Ripetitore Wireless Wifi Extender e Access Point, Velocità Single Band 300Mbps,...

TP-Link TL-WA850RE Ripetitore Wireless Wifi Extender e Access Point, Velocità Single Band...

  • TL-WA850RE Velocità di trasmissione fino a 300 Mbps con frequenza 2.4 Ghz, ideale per streaming...
  • L'installazione a muro rende sufficiente la presenza di una presa elettrica per l'utilizzo del...
  • È sufficiente la pressione del tasto WPS sull'access point / router sorgente seguita dalla...
3 TP-Link Ripetitore WiFi Wireless, Velocità Dual Band AC1200, WiFi Extender e Access Point,...

TP-Link Ripetitore WiFi Wireless, Velocità Dual Band AC1200, WiFi Extender e Access Point,...

  • 【Range Extender a velocità combinata】Il Range Extender RE305 si connette al modem via wireless,...
  • 【Antenne esterne e Connessioni migliori】Possiede due antenne esterne che migliorano la copertura...
  • 【Dove posizionare il prodotto?】Il prodotto possiede un indicatore del segnale che aiuta l'utente...
4 TP-Link RE200 Ripetitore WiFi Wireless, Velocità Dual Band AC750, WiFi Extender e Access Point,...

TP-Link RE200 Ripetitore WiFi Wireless, Velocità Dual Band AC750, WiFi Extender e Access Point,...

  • Amplifica la connessione Wi-Fi in zone difficili da raggiungere: sia in casa che in ufficio, espandi...
  • Wi-Fi dual band 2.4ghz e 5ghz: velocità combinata dual band fino a 750mbps; supporta fino a 32...
  • Connessione one key: per connettere il tuo range extender al network Wi-Fi in pochi secondi, premi...
5 Ripetitore WiFi Wireless 1200Mbps Dual Band 5GHz 2.4GHz Area 200㎡, Extender Segnale WiFi Access...

Ripetitore WiFi Wireless 1200Mbps Dual Band 5GHz 2.4GHz Area 200㎡, Extender Segnale WiFi Access...

  • ❤【Ripetitore WiFi wireless dual band AC1200 ultrarapido】 Ripetitore WiFi wireless 1200mbit/s...
  • ❤【Segnale stabile e area coperta 200㎡】 Amplificatore WiFi con 4 antenne omnidirezionali 4 *...
  • ❤【4 in 1: AP/Ripetitore/Router/Cliente】Supporta quattro modalità di...
Back to top
Amplificatori di Segnale